Filler

I filler a base di acido ialuronico sono ormai universalmente riconosciuti come uno dei trattamenti più sicuri per gli inestetismi del volto.

Sono trattamenti di medicina estetica che vengono utilizzati per:

  • correggere piccole rughe o pieghe cutanee che con il tempo tendono a diventare più profonde;
  • ripristinare la fisiologica morbidezza dei lineamenti dovuta allo svuotamento dei tessuti con il passare del tempo;
  • correggere inestetismi di tratti somatici (es. rinofiller o aumento del volume delle labbra).


L’acido ialuronico è completamente riassorbibile e solo in rari casi, le nuove formulazioni hanno generato delle infiammazioni temporanee. Il numero di iniezioni necessarie per mantenere un risultato duraturo ed esteticamente piacevole è indicato direttamente dallo specialista. Unendole ad altri trattamenti di medicina estetica hanno il vantaggio di generare un risultato molto naturale. L’acido ialuronico viene iniettato direttamente nel derma dove richiama acqua nel tessuto, rimpompaldo istantaneamente la ruga e idratando il tessuto per correggere la normale disidratazione causata dall’invecchiamento.

Il trattamento ambulatoriale di solito dura pochi minuti e può provocare un leggero gonfiore che normalmente sparisce nel giro di 12 ore.

In estate è sconsigliata l’esposizione al sole nel periodo immediatamente successivo e utilizzare sempre creme solari protettive.


Botulino

La tossina botulinica esiste in molte forme ed è utilizzata ormai da anni nella medicina estetica per il trattamento delle rughe espressive. Può essere utilizzata anche per ridurre l’eccessiva sudorazione (iperidrosi) o nei disturbi di salivazione. Viene inoculata con aghi sottilissimi nella muscolatura mimica dove si sono formate rughe profonde, intorno agli occhi e sulla fronte. La tossina agisce legandosi ai recettori deputati a ricevere il comando per la contrazione rendendoli inattivi. La sua attività di rilassamento della muscolatura si inizia a notare dopo una settimana dal trattamento, raggiungendo la resa massima dopo 20 giorni, e termina, in modo graduale, dopo circa 6/8 mesi.

La concentrazione di tossina botulinica utilizzata nei trattamenti medici non è tossica per l’organismo e non crea una paralisi totale del muscolo, ma semplicemente c’è una riduzione del tono basale e un alleggerimento della forza di contrazione durante i movimenti. Il trattamento dura circa un quarto d’ora e può essere ripetuto. L’effetto collaterale più conosciuto è la ptosi palpebrale, ovvero il cedimento della palpebra, e si può evitare osservando le indicazioni che il medico suggerirà dopo il trattamento.

Dopo la seduta non deve esserci esposizione a forte fonti di calore (es. sauna), non svolgere sforzi intensi e non bere alcolici nelle prime 12 ore. Insieme ad altri trattamenti estetici è un ottimo metodo per migliorare l’aspetto della cute. L’effetto estetico del trattamento Vistabex è un’attenuazione delle rughe d’espressione, donando alla pelle un aspetto più disteso. 

Hai delle domande?
Scrivici un messaggio.

Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo telefono
Inserisci la tua email
Inserisci il messaggio
Leggi e accetta l'informativa
Il tuo messaggio è stato inviato correttamente
Si è verificato un problema
Contattaci