• 0573.403443
  • info@medcare-italia.it
  • Facebook
  • Instagram

Interventi Proctologici

La patologia proctologica, relativa ai disturbi nella regione anale, canale anale e retto inferiore, è comune e comprende diverse condizioni. Le patologie più frequenti includono la malattia emorroidaria, le ragadi anali, le fistole anali, i condilomi, il prurito anale, fino a situazioni più gravi come il prolasso, l'incontinenza fecale, e i tumori benigni e maligni del canale anale e del retto.

Le emorroidi sono formazioni vascolari localizzate alla giunzione tra retto e ano, simili a cuscinetti. Possono diventare patologiche quando causano sintomi come sanguinamento, prolasso, dolore e/o discomfort. Le emorroidi sono classificate in base al grado di fuoriuscita del prolasso mucoso, che può essere interno o esterno e riducibile o irriducibile.

La diagnosi può essere effettuata tramite una visita proctologica che può includere un'anoscolopia. Il trattamento della malattia emorroidaria è raccomandato quando i sintomi interferiscono con la qualità di vita o possono causare anemia.

Le ragadi anali sono piccole ferite o ulcerazioni della mucosa o dell'epitelio del canale anale, che possono estendersi fino al piano muscolare, causando dolore intenso.

©  STUDI MEDICI MED CARE ITALIA srl - Via Bure Vecchia Nord 115, 51100 Pistoia - P.I. 06553340487

Dir. Sanitario Dott. Francesco Porta - Albo Professionale Chirurghi e Odontoiatri PT n. 1919