• 0573.403443
  • info@medcare-italia.it
  • Facebook
  • Instagram

Tunnel carpale

L'intervento per la sindrome del tunnel carpale è un intervento chirurgico riservato ai casi gravi di questa condizione.

L'obiettivo principale dell'intervento è la decompressione del nervo mediano, che viene ottenuta attraverso la sezione del legamento carpale situato nel polso. Questo intervento, eseguito con anestesia locale e eventualmente sedazione per il comfort del paziente, comporta un'incisione cutanea di circa 3 centimetri nel polso per esporre il legamento trasverso del carpo e decomprimere il nervo mediano.

La sutura viene generalmente eseguita con punti riassorbibili che si staccheranno autonomamente una volta completata la guarigione della cicatrice, di solito entro 12-15 giorni.

Dopo l'intervento, il paziente può utilizzare la mano operata già dal giorno stesso, ma deve evitare sollevamenti pesanti e sforzi per le prime 3-4 settimane.

Se desideri saperne di più sull'intervento per la sindrome del tunnel carpale, contattaci per una consulenza specialistica presso il nostro centro.

©  STUDI MEDICI MED CARE ITALIA srl - Via Bure Vecchia Nord 115, 51100 Pistoia - P.I. 06553340487

Dir. Sanitario Dott. Francesco Porta - Albo Professionale Chirurghi e Odontoiatri PT n. 1919