Il Thin Prep è un esame citologico più sofisticato rispetto al Pap Test tradizionale che, oltre a controllare la presenza di possibili infezioni di tipo micotico, batterico o virale, serve per individuare possibili cellule alterate della cervice uterina. Inoltre ha una metodica di conservazione del campione più sofisticata che permette la conservazione del campione per esami successivi in caso di risultati dubbi.

Preparazione

Prima dell’esame è necessario: aver terminato le mestruazioni almeno da 3 giorni e non avere perdite ematiche; astenersi da rapporti sessuali, anche protetti, nei 2 giorni precedenti al prelievo; evitare l’utilizzo di creme, lavande od ovuli vaginali nei 3 giorni precedenti, a meno che non sia prescritti dal medico.


Esecuzione

Il Thin Prep viene eseguito come il Pap Test.

Dopo l’applicazione dello speculum vaginale il materiale viene raccolto con una spatola corta e larga di plastica che viene poi immesso in un contenitore contenente il liquido e fatto ruotare in modo che le cellule raccolte rimangano in sospensione.

Laboratorio di riferimento: Next Lab

Hai delle domande?
Scrivici un messaggio.

Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Inserisci il tuo telefono
Inserisci la tua email
Inserisci il messaggio
Leggi e accetta l'informativa
Il tuo messaggio è stato inviato correttamente
Si è verificato un problema
Contattaci